SynFlex Group:
SynFlex
Please tell us
Menu
IATF in SynFlex
Certificazione di una prassi quotidianamente vissuta

Lo standard per i sistemi di gestione della qualità nell’industria automobilistica era fino a tempo recente l’ISO/TS 16949, che definiva i requisiti specifici del settore per la produzione di pezzi in serie e ricambi nell’industria automobilistica e che è stato ora sostituito dall’IATF 16949.

Questo ha dato vita a nuove sfide impegnative, modifiche e requisiti supplementari per il settore, per le imprese e relativi collaboratori.

SynFlex ha superato con successo l’audit di transizione all’IATF 16949:2016 nel settembre 2018 e rientra così tra i primi e pochi del settore ad aver soddisfatto magistralmente questo nuovo standard automobilistico in un audit esterno.

Questo dimostra il modo eccellente in cui SynFlex soddisfa i severi requisiti dell’industria automobilistica e in parte addirittura li superi. Nel quadro della certificazione IATF abbiamo avuto occasione di estendere ulteriormente il livello di preparazione per conseguire la massima qualità e sicurezza possibili per i nostri clienti nei nostri processi e procedure interne.

Come il precedente standard ISO/TS 16949, anche il nuovo IATF 16949 si basa sull’ISO 9001 e contiene dei requisiti supplementari specifici dell’industria automobilistica. Così, oltre che sul cliente, l’IATF 16949 si concentra sulla soddisfazione dello stesso e su un processo di continuo miglioramento in rapporto alla gestione dei rischi e delle opportunità nell’impresa. Questi punti sono da tempo parte integrante della filosofia SynFlex, mentre l’attenzione dell’IATF sulla soddisfazione del cliente e sulla gestione della sicurezza ci rafforza nel nostro comportamento quotidiano.

L’IATF persegue il chiaro obiettivo strategico di garantire pienamente i severi requisiti di qualità, sicurezza dei prodotti e conformità normativa dell’intera catena di approvvigionamento. Rendere i prodotti ancora più sicuri e affidabili, soddisfare i requisiti dei clienti e, infine, sviluppare ulteriormente i processi e migliorare le informazioni documentarie.

Il miglioramento della qualità di sistemi e processi ha il chiaro obiettivo di ottimizzare la soddisfazione dei clienti, di identificare tempestivamente i potenziali pericoli ed errori nella produzione e nella catena di approvvigionamento ed eliminare le loro cause con delle misure correttive tempestive.
In questo modo, possiamo soddisfare i crescenti requisiti in fatto di qualità dei prodotti, produttività e competitività e aumentare la ns efficienza a favore dei nostri clienti.

La certificazione IATF rafforza SynFlex nel rispetto della sua strategia della qualità e nell’ulteriore sviluppo di quest’ultima in riferimento ai clienti e all’Azienda.

La prassi vissuta quotidianamente in SynFlex si ritrova in questa strategia della qualità, non solo in rapporto ai prodotti ma anche nei processi, nelle procedure, nel nostro servizio e in tutte le prestazioni di SynFlex Group presso i ns clienti. Pertanto, il conseguimento della certificazione IATF rappresenta una chiara affermazione del nostro agire.

Di tutti i suddetti aspetti della certificazione IATF 16949 approfittano non solo i clienti dell’industria automobilistica, ma anche tutti gli altri del SynFlex Group.